Il CNF vara il nuovo art. 35 del Codice Deontologico Forense sul “Dovere di corretta informazione”, ma nella giungla della comunicazione accade di tutto.

megafono

Corretta informazione dell’attività professionale, cambia il Codice deontologico – Il plenum ha approvato il nuovo articolo 35 (Dalla Newsletter del CNF). Il Consiglio Nazionale Forense ha approvato nella seduta amministrativa del 22 gennaio scorso la nuova versione dell’articolo 35 del Codice deontologico, dedicato al Dovere di corretta informazione. La nuova formulazione ha raccolto i pareri favorevoli dei Consigli degli Ordini, … Continua a leggere

“Le porte girevoli forensi” – Intervento del Presidente ANAI Maurizio de Tilla sull’abilitazione estera.

maurizio_detilla

Le porte girevoli forensi Laureati italiani in giurisprudenza non riescono a superare l’esame di Stato di avvocato e vanno in Spagna per conseguire il titolo senza alcuna abilitazione né esame e tornano poi in Italia richiedendo (e spesso ottenendo) la iscrizione ad uno dei 130 ordini forensi. In relazione all’iscrizione all’albo degli ingegneri la Corte di Giustizia UE (con la … Continua a leggere

Depenalizzazione 2016: i testi ufficiali del D.Lgs. 15 gennaio 2016 n. 7 e del D.Lgs. 15 gennaio 2016 n. 8 (in G.U. 22-1-2016 S.G. n. 17), con il testo della legge delega.

Evaso(...)

Dalla Gazzetta Ufficiale 22-1-2016 S.G. n. 17, riprendiamo e pubblichiamo i testi dei decreti legislativi di depenalizzazione, ossia: D.Lgs. 15 gennaio 2016 n. 7 “Disposizioni in materia di abrogazione di reati e introduzione di illeciti con sanzioni pecuniarie civili, a norma dell’articolo 2, comma 3, della legge 28 aprile 2014, n. 67“ D.Lgs. 15 gennaio 2016 n. 8 “Disposizioni in … Continua a leggere

Via libera del Consiglio di Stato alle regole tecniche per il processo amministrativo telematico [parere n. 66/2016 del 20 gennaio 2016 in affare n. 20/2016]

Con parere n. 66/2016 del 20 gennaio 2016 il Consiglio di Stato, Sezione atti normativi, ha dato parere positivo alle regole tecniche messe a punto dalla Presidenza del Consiglio e dunque non resta ora che attendere la pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale. Partirà da quella data un fase sperimentale che si concluderà il 30 giugno 2016, poichè, dal 1° … Continua a leggere