Newsletter n. 249 del 25 febbraio 2016

Pubblicato oggi il decreto con gli indirizzi p.e.c. per i giudizi innanzi alla Corte dei Conti.

Con decreto 15 febbraio 2016 pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale il Presidente della Corte dei Conti ha determinato gli indirizzi p.e.c. da utilizzare innanzi a tale giurisdizione, che, in generale, rispondono alle seguenti regole di denominazione: regione.giurisdizione.resp@corteconticert.it: per i giudizi inmateria di responsabilita’ e ad istanza di parte; regione.giurisdizione.pens@corteconticert.it: per i giudizi in materia pensionistica; regione.giurisdizione.conti@corteconticert.it: per  i  giudizidi conto … Continua a leggere

Nel giudizio civile in Cassazione soddisfa il requisito di procedibilità ex art. 369 c.p.c. la copia della decisione impugnata trasmessa a mezzo PEC dalla cancelleria al difensore e da questo prodotta [Cass. civ.. Sez. VI-3, Ord., 22/02/2016 n. 3386].

Ai sensi del primo inciso dell’art. 16-bis, comma 9-bis, D.L. n. 179/2012, convertito con modificazioni nella legge n. 221/2012, soddisfa il requisito di procedibilità di cui all’art. 369 comma 2 n. 2 c.p.c., la produzione da parte del difensore del provvedimento impugnato a lui notificato dalla cancelleria a della mezzo posta elettronica certificata, in quanto equivale di per sè all’originale e … Continua a leggere

L’ANAI rappresenta al Ministro della Giustizia le criticità del D.D.L “Concorrenza”.

AvvMaurizioeTilla_1

Comunicato stampa 23 febbraio 2016 L’ANAI HA PRESENTATO AL MINISTRO ORLANDO LE CRITICITA’ DEL DDL CONCORRENZA Il presidente dell’Associazione nazionale avvocati italiani, Maurizio De Tilla, ha incontrato oggi il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, al quale sono state ribadite le posizioni dell’associazione sul Ddl concorrenza attualmente in discussione al Senato. «Il Ddl Concorrenza – ha detto De Tilla al Guardasigilli … Continua a leggere